ANALIZZIAMO IL CONTRATTO PRELIMINARE

FEDERAZIONE ITALIANA AGENTI IMMOBILIARI PROFESSIONALI

CORSO DI FORMAZIONE FiaipAcademy con crediti formativi:

Venerdì 1 marzo 2019
Sul: CONTRATTO PRELIMINARE
DALLE ORE 9.15. con inizio registrazioni,  ALLE ORE 16.30,
con 1 ora di intrruzione per il pranzo.
Presso: Best Western Classic Hotel in Via Louis Pasteur, 121, Reggio Emilia

Corso gratuito dedicato a tutti gli Agenti Immobiliari ed ai loro collaboratori

curato dalla relatrice Dott.ssa: Rosalba Bianchi, che tratterà le seguenti tematiche:

1. Analisi dell’atto di provenienza (compravendita) :

  • spiegazione delle parti essenziali (comparsa, negozio giuridico, diritti reali, prezzo – valore, credito di imposta, prestazione energetica, plusvalenza, agevolazioni I° casa).

2. Analisi e predisposizione di un preliminare di vendita e/o (proposta d’acquisto con accettazione del venditore):

  • spiegazione delle parti essenziali,
  • clausola sospensiva e/o clausola risolutiva per approvazione di mutuo ecc.
  • Compilazione, moduli di registrazione, imposte indirette per i più frequenti atti immobiliari adeguati alla nuova normativa in vigore da gennaio 2014 .
  • Deposito del prezzo presso il Notaio.
  • Verifica della documentazione allegata (planimetrie, – D.L. 31 maggio 2010, n.          78, come modificato in sede di conversione dalla legge 30 luglio 2010, n. 122, certificazione energetica, condoni).
  • Visure ipotecarie e catastali: – Catasto – Visure storico/catastali
  • Categorie immobili – Valore catastale;
  • Percorso interpretativo degli stessi;
  • allineamento catastale – Contact center;
  • Visure ipotecarie e camerali e relativo percorso interpretativo;
  • Formalità ipotecarie, interpretazione: – nota di trascrizione con più unità negoziali;
  • nota d’iscrizione; – annotazione; – analisi e comprensione di più unità negoziali; – accettazione tacita di eredità.

3. Contratto di mutuo – comprensione varie tipologie di mutuo:

  • mutuo condizionato, erogazione e quietanza;
  • frazionamento del mutuo;
  • contratto unico – doppio contratto;
  • surrogazione – sub ingresso;
  • annotazione e surroga.

4. Regolarità urbanistica – documentazione necessaria per la validità dell’atto di vendita:

  • Certificato di destinazione urbanistica (CDU) per atto avente ad oggetto i terreni
  • licenze edilizie; concessioni edilizie e permessi da costruire , D.I.A. o (S.C.I.A.) per fabbricati oggetto di vendita;
  • documentazione occorrenti per edifici con richiesta di condono attraverso l’analisi della documentazione allegata; le leggi sull’urbanistica nel tempo;

 

Chiudi il menu