Fiaip 4.0
rimini | 6 marzo 2018

Centro congressi – Via Chiabrera 34D

La professione di agente immobiliare sta vivendo una profonda trasformazione.
L’innovazione digitale ha investito in pieno la categoria, da sempre al centro delle relazioni sociali e dei processi di comunicazione.
La piazza fisica ha lasciato il posto a quella virtuale, le relazioni umane però restano, ma viaggiano su nuove reti.
La Fiaip, la Federazione Italiana degli Agenti Immobiliari Professionali, è pronta ad affrontare il cambiamento ed offre ai suoi associati un pacchetto di servizi innovativi e nuove tecnologie.

A Roma, nell’auditorium del Maxi -Museo nazionale delle arti del XXI secolo progettato dall’architetto Zaha Hadid, lo scorso 15 novembre, durante l’evento intitolato Fiaip 4.0, sono state presentate le principali novità tecnologiche che la Federazione ha già pronte e sta sviluppando per tutti suoi associati.

Il 6 Marzo a Rimini sarà l’occasione per riportare tutti i contenuti in Emilia –  Romagna

“Fiaip 4.0 segna l’inizio, per la nostra Federazione – spiega Gian Battista Baccarini, Presidente Nazionale Fiaip – di un percorso di innovazione tecnologica per fornire ai nostri associati strumenti operativi che abbiano una ricaduta positiva sui clienti e su tutta la comunità”.

“L’insieme dei servizi che sono stati presentati e quelli che verranno implementati – dichiara Giuseppe Sullutrone, Vice Presidente Nazionale Fiaip – dovranno accompagnare gli agenti immobiliari in un mercato digitalizzato, dove la risposta alle esigenze del cliente sia rapida e immediata come una ricerca sul nostro smartphone o tablet”.

Tra le novità presentate la piattaforma unica Gestifiaip, che racchiude una serie di servizi a disposizione delle agenzie per gestire le loro attività.
Il pomeriggio è stato scandito da una lunga serie di interventi per illustrare tutte le novità, ma anche per incontrare partner e collaboratori che fanno parte del mondo dell’immobiliare.
Le reti digitali cambiano le prospettive e quelli che un tempo erano i concorrenti si trasformano in alleati, come ha dimostrato la presenza di Alessandro Tommasi, Public Policy Manager di Airbnb Italy.

“Noi siamo a fianco di Fiaip in questa azione – commenta Giorgio Spaziani Testa, Presidente di Confedilizia – sia nel loro rinnovamento interno sia nei rapporti con noi. Sono interessanti anche le proposte legislative di Fiaip e proveremo a sostenerle”.

Secondo Angelo Deiana, Presidente di Confassociazioni e di ANPIB: “La Fiaip sta facendo un grande sforzo per portare l’innovazione nel settore degli agenti immobiliari per non perdere un’occasione storica.
L’innovazione da un parte rischia di sostituire attraverso le macchine il professionista, ma se il professionista è competente e possiede qualità umane non potrà mai esser rimpiazzato da una macchina”.

Nell’occasione sono state anche aperte le iscrizioni alla Federazione per l’anno 2018. Fare rete per gli agenti è, più che mai, una necessità e oggi la Federazione offre tutti gli strumenti per costruire relazioni e collaborazioni utili per tutti, dagli agenti ai clienti, passando per l’intero ecosistema immobiliare.

 

fiaip 4.0

Chiudi il menu